Finlandia - Viaggi di Gruppo

Informazioni

Destinazioni

Servizi e strutture

Categorie

Trattamento base

Prima Colazione

Descrizione e dettagli

Informazioni Utili per il Viaggio:

 

Documentazione necessaria per l’accesso al paese: Passaporto/ carta di identità valida per l’espatrio. Per i cittadini italiani, i documenti necessari per l’ingresso in Finlandia sono il passaporto italiano oppure la carta d’identità italiana valida per l’espatrio, entrambi in corso di validità e con data di scadenza superiore al periodo di permanenza nel Paese. In alcuni casi (verifica dell’identità per il pagamento con carte di credito in esercizi commerciali, effettuazione di transazioni bancarie o bonifici, etc.) è obbligatorio esibire il passaporto.
Il Paese fa parte dell’UE ed aderisce all’accordo di Schengen.Qualora in possesso di una carta d’identità valida per l’espatrio rinnovata, si prenda visione dell’Approfondimento “Prima di partire – documenti per viaggi all’estero sulla home page di questo sito. 

Viaggi all’estero dei minori: si prega di consultare l’Approfondimento: “Prima di partire - documenti per viaggi all’estero di minori” sulla home page di questo sito.
Si consiglia -una volta in loco- di recare con sé copia dei propri documenti e titoli di viaggio, conservando gli originali in luoghi custoditi (albergo etc.).

Formalità valutarie:  Nessuna formalità in particolare.


Viaggiatori con animali (cani e gatti)  Dal 1° ottobre 2004 è entrato in vigore il nuovo sistema di passaporti per animali. Esso disciplina gli spostamenti di cani e gatti fra i Paesi membri della UE ed i Paesi vicini con regolamenti analoghi riguardo la rabbia; gli animali devono essere muniti di un microchip o di un tatuaggio per poter essere identificati. Devono essere stati sottoposti a vaccinazione antirabbica 3 mesi prima dell'arrivo e ad un trattamento contro l'echinococcosi, a meno che non siano importati direttamente dal Regno Unito, dall'Irlanda, dalla Svezia o dalla Norvegia. Devono essere accompagnati da un certificato sanitario redatto in finnico, svedese o inglese.

TELEFONO

Comporre il prefisso internazionale (00, 990, 994 oppure 999), il codice del paese (39), il prefisso del distretto con lo 0 iniziale e infine il numero dell'abbonato. Per esempio, per telefonare al 
n° 02 2222, si dovrà comporre il seguente numero: 990 39 02 2222. 
Chiamate dall'Italia in Finlandia: comporre il prefisso internazionale (00), il codice del paese (358), il prefisso della località senza lo 0 iniziale e infine il numero dell'abbonato. Per esempio, per telefonare al n° 09 2222, si dovrà comporre il seguente numero: 00 358 9 2222.

ASSISTENZA MEDICA SANITARIA

Farmacia in finlandese si dice "apteekki". Alcune farmacie sono in servizio 24 ore su 24. (A Helsinki Yliopiston Apteekki, Mannerheimintie 96, tel. 4178 0300, fax 4178 0350). Nelle vetrine di tutte le farmacie è esposto un avviso con l'indicazione della farmacia di turno più vicina. Per necessità sanitarie urgenti ci si deve rivolgere a Terveyskeskus (ambulatorio del servizio sanitario) oppure a Sairaala (ospedale).
Importante - Il cittadino italiano, per assicurarsi presso le strutture sanitarie pubbliche lo stesso trattamento che ricevono i finlandesi residenti (pagamento del solo ticket), deve munirsi, prima della partenza, del modulo E111 che viene rilasciato dall'ASL di appartenenza. In mancanza di questo modulo si devono pagare le prestazioni per intero. 
Il ticket presso gli ambulatori è per la visita di ca. € 10-20, presso gli ospedali per la visita di ca. €20 e per il ricovero in corsia di ca. €23 al giorno (per i ricoveri che superano 3 giorni occorre pagare un ticket aggiuntivo di €26). Informazioni sul servizio sanitario si possono ottenere, 24 ore su 24, telefonando al numero 09-10023. Chiamando questo numero si può anche chiedere una visita medica a domicilio. Informazioni sui dentisti a Helsinki, Tel. 09-736 166 ore 9.00 - 21.00.

GOVERNO

Repubblica indipendente dal 6.12.1917. Parlamento unicamerale composto da 200 deputati. L'attuale Presidente della Repubblica è la Signora Tarja Halonen, in carica dal marzo 2000.

TRASPORTI

AUTO:

La Finlandia è dotata di una buona rete stradale, le strade principali sono tutte asfaltate e lo sviluppo autostradale a sud è in costante aggiornamento. Dove persistono le strade sterrate, come in altri paesi del nord, la superficie viene prodotta con ghiaia, argilla e altri prodotti chimici che assorbono la polvere rendendo agevole la percorrenza (attenzione alla pioggia, il manto è comunque sdrucciolevole). Anche durante l'inverno, le strade principali vengono tenute aperte alla viabilità, attenzione però al segnale "kelirikko", che avvisa quando le condizioni stradali non sono buone. I limiti di velocità sono di 60, 80, 100 e 120 Km/h, a seconda del tipo di strada che si percorre. Nelle aree urbane il limite è di 50 Km/h. Le luci anabbaglianti accese sono sempre obbligatorie, così come le gomme da neve (dall1/12 al 28/2) per le vetture immatricolate all'estero.

TRENO:

Il capillare sistema ferroviario finlandese raggiunge tutti i maggiori centri. In direzione Nord, l'ultima fermata è Rovaniemi, al Circolo Polare Artico. I livelli di comfort sono elevati, i treni dispongono ci posti di prima e seconda classe (salvo alcune tratte minori dove è disponibile solo la seconda). 

AEREO:

Finnair, SAS, Lufthansa e altre compagnie collegano con i propri voli giornalieri l'Italia alla Finlandia. Finnair vola tutto l'anno da Milano Malpensa e Roma Fiumicino e nel periodo estivo anche da Verona, Rimini e Napoli. Finnair vola senza scalo su Helsinki con voli in partenza da Milano Malpensa. La durata del volo è di 3h10. Da Roma esistono invece 5 voli settimanali senza scalo la cui durata è di 3h35.

NAVE:

La Finlandia è raggiungibile in traghetto dalla Germania, Svezia e dall’Estonia. Numerose sono le linee domestiche di trasporto passeggeri gestite con moderne motonavi o non di rado con romantici battelli a vapore dell'inizio del secolo scorso. Le società di navigazione lacustri organizzano escursioni della durata di poche ore o di giornate intere sui laghi più grandi. Gli itinerari più noti sono la "Linea d'argento" fra Hämeenlinna e Tampere, la "Via del poeta" fra Tampere e Virrat, le linee Lahti - Jyväskylä, Savonlinna - Kuopio e Lappeenranta - Vyborg (Russia). Su alcuni battelli é possibile pernottare in cabina (quando la nave é ferma nel porto) e su molti funziona un servizio bar e ristorante. Tranne il lago Pielinen e il lago Päijänne, non esistono traghetti per auto sui laghi finlandesi.
Informazioni sui periodi di effettuazione (generalmente dai primi di giugno a metà agosto) e sugli orari disponibili presso gli uffici turistici locali.

FUSO ORARIO:

1 ora in più rispetta all’Italia

LINGUA:

Nazionali:  Finnico, svedese, sami.

MONETA:

Euro

CARTA DI CREDITO:

E’ diffusa ed è accettata ovunque. La banca è chiusa il Sabato.

ELETTRICITA’:

220 V, adattatore necessario.

CLIMA

Il clima della Finlandia appartiene alla fascia climatica temperata fredda, data la latitudine. Esso ha un forte carattere di "transizione" tra i climi continentali delle vaste plaghe russo-siberiane e i climi oceanici delle regioni atlantiche a ovest: questo soprattutto durante l'inverno, quando la direzione di provenienza del vento influenza enormemente la temperatura.

Il regime pluviometrico, come in tutte le terre boreali poste a elevata latitudine (e con clima non "oceanico"), è caratterizzato da un picco massimo nella tarda estate (a inizio agosto in Lapponia, a settembre nella zona meridionale) e da un inverno tendente al secco tanto più si va a nord. La quantità di pioggia annua è relativamente scarsa, soprattutto in Lapponia (dove si scende anche al di sotto dei 400 millimetri, specie nella zona di Ivalo).

Le temperature medie del mese più caldo (luglio) sono comprese tra i 12-14 °C delle colline della Lapponia (ma si scende anche al di sotto dei 10 °C nelle zone più elevate) e i circa 18 °C della fascia meridionale.

Le temperature medie del mese più freddo (gennaio) variano tra i -5 °C della fascia costiera sudoccidentale e i -14 °C delle zone più fredde della Lapponia (in particolare nei dintorni di Ivalo e nelle valli collinari vicino al confine svedese). I valori minimi annuali scendono frequentemente al di sotto dei -30°, e in Lapponia le prime gelate autunnali si fanno sentire già tra settembre e ottobre.

In certe annate la Finlandia conosce escursioni termiche molto elevate nel medio periodo. Ad esempio nell'inverno 2006/07, quando tra dicembre e gennaio a causa del dominio delle correnti oceaniche le temperature furono simili a quelle della Pianura Padana e a febbraio un'ondata di gelo fece scendere il termometro anche sotto i -35°. Oppure nel caldo giugno del 2006, quando un'alta pressione atlantica "fuori rotta" fece salire il termometro a 35° sulle regioni meridionali e a 30° in Lapponia per diversi giorni (grazie anche al lungo giorno boreale del solstizio d'estate). Inoltre i valori di "temperatura media" tendono ad avere significato solo se considerati nel lungo periodo, dato che possono variare di parecchio da anno ad anno.

CUCINA

PIATTI FINLANDESI:

I piatti della cucina finlandese non hanno una fama internazionale, ma ci sono ricette originali e molto gustose. I maggiori ingredienti sono carne e pesce, accompagnati sempre dalle patate. non dimenticatevi dei funghi, che potete trovare senza difficoltà nei boschi della Finlandia.

di carne:

Tra i piatti di carne tipici della Finlandia uno dei più famosi è lo stufato di renna, lo sformato di fegato, lo spezzatino della Carelia e ilvorschmack, una sorta di macinato composto da quattro ingredienti.

di pesce:

Tra le ricette di pesce tradizionali finlandesi c’è il salmone (lohi) preparato marinato, affumicato o al forno con le patate, ma anche le piccole aringhe del baltico (silakka) hanno un ruolo da protagonista.

DOLCI:

  I Finlandesi sono molto golosi di dolci e ne mangiano in gran quantità. Sono molto diffusi i dolci con pan di spagna, bacche e panna montata. Le frittelle tipo crêpes (pannukakku) sono anche molto popolari, e si consumano con marmellate alle bacche (specialmente mirtillo e lampone) o panna montata, di solito il giovedì.

Tra la pasticceria più conosciuta menzioniamo dei dolci alla cannella(korvapuusti) e i biscottini allo zenzero (piparkakku).

 

 

 

Richiesta preventivo per:

Finlandia - Viaggi di Gruppo

Inserisci eventuali segnalazioni, aeroporto di partenza o età (alla data di partenza) dei bambini, se presenti.
Ho letto ed accetto la vostra informativa sulla privacy.
Voglio essere il primo a ricevere le vostre offerte esclusive! Privacy.